domenica 2 settembre 2012

Everything can be recycled !

Vi ricordate l'impasto colorato di rosa (di cui vi ho parlato qui ) per creare il cuoricino all'interno dei muffin/cupcakes?????

Do you remember the pink coloured dough (about which I wrote here ) to make the hearth inside muffins/cupcakes???


Ecco, dopo aver intagliato i vari cuoricini, sono avanzati i vari ritagli di pan di spagna....cosa ne faccio, cosa non ne faccio....non mi andava di buttar via niente, ho detto a mio marito che se voleva, poteva mangiarli....(sta sempre a masticar qualcosa lui, mentre guarda la Tv ecc....)

After cutting all the hearth to put inside muffins, I had some cake remained....I wondered what I could do with it...I didn't want to throw it out...I said my husband to eat it if he wanted....( he usually has something to eat in his mouth....while he watches TV ecc...)


...l'indomani mattina, navigando di qua e di là, visito i  vari blog che sbircio quotidianamente e lei aveva appena pubblicato questa ricetta qui.....avevo in mente l'idea di realizzare dei cake pops colorati da tempo....mai occasione sarebbe stata migliore, per utilizzare quanto avevo.


...the day after, on the web, I check the different blogs I daily visit and she had just published  this recipe...I already had in my mind the idea to do some coloured cake pops.....now it would be the perfect occasion, to use what I had.



Ho però modificato a modo mio la ricetta di Mysha, perchè in casa non avevo mascarpone, quindi ho utilizzato Philandelphia e zucchero a velo e come quantità sono andata molto a caso....Inoltre non volevo utilizzare la pasta di zucchero ma il cioccolato.

I changed a little bit her recipe according to my mind because I didn't have mascarpone, so I used Philadelphia and icing sugar in a rather casual quantity.....Moreover I didn't want to use sugar dough to cover  the cakes, I used chocolate.


Quindi ho sbriciolato in modo molto fine gli avanzi di pan di spagna rosa che avevo, ho unito la cremina fatta di philadelphia e zucchero a velo tanto quanto mi è bastato per impastare il tutto in una palla morbida.  Poi ho fatto tante polpettine che ho inserito in un bastoncino di legno. Ho fatto riposare in frigo per circa un ora.

So I crumble finely the remaining part of the pink cake I had, I added the cream made with Philadelphia and icing sugar so that I had a quite soft dough. Then I made some balls which I fit into some wood stick. I left them in the fridge for about an hour.



Ho sciolto quindi il cioccolato (ho utilizzato separatamente sia cioccolato bianco che fondente) e immerso ogni polpettina  prima nel cioccolato fuso e poi nelle palline colorate.

Ho voluto sperimentare infine i cake pops avvolti nel cocco, nel cacao e nelle noccioline.


I melt  chocolate ( I separately used both white and dark chocolate) and I dipped each balls into the melted chocolate first and into the coloured little balls then.

Finally I tried to dip cake pops into coconut, cocoa and nuts.




8 commenti:

  1. Grazie :)...ricambio con vero piacere.
    Debora

    RispondiElimina
  2. ... la idea idea di usare il philadelphia mi piace molto ...
    proverò sicuramente a farlo.
    Besos
    Cata
    PS: il cuore del mio cupcake è fatto di pasta di zucchero ;)

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia! Sai che io non li ho mai fatti? :)
    A presto e buona serata!

    RispondiElimina
  4. ciao filomena piacere di conoscerti,anch'io sono pugliese
    proverò la tua ricetta,anche se la mia linea farà festa
    un saluto

    RispondiElimina
  5. Bellissimi e sfiziosissimi! li devo provare.. insieme ai cucpakes con il cuoricino..che voglio fare da tempo!! :)
    bravissima!

    RispondiElimina

Grazie di ♥ a chi di voi, passando da qui, vorrà lasciarmi un messaggio, un saluto, un segno del vostro passaggio. Sarò molto felice di leggerli.